Prototipazione abbigliamento: cos'è e come si realizza un prototipo di moda

disegno abito prototipoAvete come sogno nel cassetto quello di realizzare un vostro prototipo di moda, un capo specifico o una linea di abbigliamento? Vorreste vedere il vostro disegno prendere vita e diventare un vero e proprio vestito da indossare? Ci sono diverse aziende che forniscono proprio questo servizio, dando vita al vostro disegno o alla vostra idea.

Vediamo allora insieme nello specifico cos'è un prototipo di abbigliamento e come si realizza un prototipo di moda.

Prototipo di abbigliamento: cos'è e a cosa serve

Il prototipo di abbigliamento è il primissimo capo di abbigliamento che viene creato, la prima realizzazione concreta dell'idea iniziale. Lo scopo del prototipo è quello di vedere come funziona l'idea concettuale nella realtà e di capire come potrebbe essere il capo finale, una volta concluse tutte le fasi. Questo può essere realizzato anche con un materiale diverso da quello finale e che si è scelto, in quanto verranno comunque realizzate modifiche e miglioramenti durante le fasi successive.

Perché è essenziale realizzare un prototipo

manichino moda prototipoMa perché quello del prototipo è uno step essenziale nel processo della creazioni di un abito? I motivi sono diversi: come abbiamo già anticipato, permette di vedere come l'abito sarà nella realtà, se corrisponde all'idea iniziale, o se invece bisogna apportare delle modifiche in corso d'opera. Inoltre, potrete confrontarvi con esperti del settore, che sapranno darvi consigli su come migliorare la vostra idea.

Inoltre, è essenziale per capire come veste realmente! Capire se si può adattare alle forme del corpo, se le proporzioni sono giuste o se bisogna accorciare, allargare o modificare qualcosa. Ma non solo, dal vivo si può capire se i materiali scelti sono quelli giusti, se gli abbinamenti di colore sono corretti, in quanto c'è sempre almeno una minima differenza tra il colore su computer o su carta e quello che sarà poi nella realtà, e testare con mano la consistenza dei tessuti.

E, infine, se qualcosa non funziona come dovrebbe, con il prototipo si può modificare il proprio lavoro senza subire conseguenze negative, in quanto si sta ancora lavorando ad un progetto. Ad esempio, pensate se decideste di mandare in produzione un'intera serie di magliette, e solo una volta prodotte tutte vi accorgeste che hanno una vestibilità sbagliata: questo si che sarebbe un problema!
Ecco quindi almeno 5 ragioni per cui un prototipo è essenziale:

  1. capire come sarà l'abito nella realtà e se sarà come l'idea iniziale;
  2. confrontarsi con gli esperti del settore;
  3. valutare la reale vestibilità;
  4. valutare la scelta dei materiali e dei colori;
  5. correggere e migliorare il proprio lavoro in corso d'opera senza troppe conseguenze negative.

Come viene realizzato: gli step della prototipazione di un capo di abbigliamento

Ovviamente, per dare vita alla vostra idea dovrete seguire una serie di passaggi, che vanno dal brainstorming e dallo studio dell'idea fino al fitting finale, quando il vostro capo di abbigliamento sarà pronto e finito sul manichino.

Step 1: studio e verifica del figurino

Il primo step è ovviamente quello di capire le idee del cliente o di chi vuole creare il proprio capo di abbigliamento. In base all'idea, in questa prima fase verranno definite tutte le tecniche da utilizzare, verranno scelti i materiali e i colori, verranno raccolte le proposte migliori e buttate su carta, disegnando il figurino che rappresenta nel miglior modo possibile il prodotto finale.

Step 2: creazione del primo modello digitale

Una volta creato il figurino e aver dato forma alla vostra idea è il momento di creare il primo modello digitale, studiando le varie gradazioni di colore, iniziando ad avvicinarvi sempre di più al modello che avete in mente e che a breve potrete vedere dal vivo.

Step 3: taglio

Una volta giunti al modello digitale definitivo, è tempo di iniziare a dare una forma concreta al vostro abito. Si inizia a tagliare il materiale scelto per il campione, che può tranquillamente essere diverso da quello definitivo, in quando poi sicuramente verranno apportate alcune modifiche e lavori.

Step 5: prototipo

Tagliato il materiale ecco che siete pronti per il primo prototipo dell'abito, la prima realizzazione materiale della vostra idea che finalmente prende forma sotto i vostri occhi. In questo step potrete vedere e toccare con mano ciò che fino a poco prima era solo un'idea nella vostra mente.

Step 6: fitting

Una volta messo appunto il prototipo è giunto finalmente il momento del fitting, di indossare la vostra idea e vedere come veste. E ora sarete pronti per indossarla sempre o per presentarla ai vostri clienti.

Realizzazione prototipi abbigliamento: costi e preventivo

abbigliamento produzioneLe aziende che si occupano di prototipazione nell'abbigliamento di solito affrontano tutto quanto il processo di creazione di un abito o di una linea di abbigliamento, dallo studio dell'idea e del figurino al confezionamento e la realizzazione dell'abito o dell'intera linea di moda.

Fittingperfetto.it è il programma di creazione del prototipo della tua linea di abbigliamento, frutto dell'azienda Emme3 Abbigliamento, leader nel settore del service di abbigliamento con un know how specifico e acquisito negli anni. Vanta collaborazioni con le più grandi griffe della moda, con capi 100% Made in Italy.
Richiedi un preventivo e una consulenza gratuita, visita il sito fittingperfetto.it

Lascia un commento